Servizi | Antico Borgo Medioevale Votigno di Canossa
150
page,page-id-150,page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-8.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.9.2,vc_responsive
 

Il fascino indimenticabile di un Antico Borgo solo per Voi

Una location unica, a 2 km dal Castello di Canossa, sulle colline Reggiane, a trenta minuti di macchina da Reggio, Parma, Castelnovo Monti e dai caselli autostradali di Terre di Campeggine e Canossa e Reggio Emilia.

I SERVIZI CHE L’ANTICO BORGO DI VOTIGNO METTE A VOSTRA DISPOSIZIONE:

Location in esclusiva per tutta la giornata

Sala panoramica (capienza 300 persone)

Giardino d’inverno (capienza 250 persone)

Terrazza panoramica (spazi verdi)

Cucina interna professionale

250 sedute disseminate all’interno del Borgo

Spazio open bar

Salone discoteca arredata (senza limiti di orario)

Parcheggi (200 posti auto in battuto)

Filodiffusione musicale

Impianto di illuminotecnica scenografica

8 bagni più 1 bagno disabile

Camera matrimoniale per prima notte degli Sposi

Camera riservata per la Sposa con bagno per trucco e cambio d’abito

Servizio cortesia salva patente (camere a disposizione con prima colazione)

Chiesetta San Francesco

Museo del Tibet

Votigno Sposi
  • Richiedi Informazioni

  • Per ulteriori informazioni o chiarimenti non esitare a contattarci ai nostri recapiti!

CONVENZIONE PER LA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI

Il Comune di Canossa (Reggio Emilia) con delibera del Consiglio Comunale n. 31 del 28.04.2014 ha approvato il regolamento per la disciplina dei matrimoni civili; detto regolamento prevede, che il matrimonio civile possa essere celebrato, oltre che all’interno del Palazzo Comunale, anche in luoghi idonei presso strutture private aventi particolare interesse storico, architettonico, paesaggistico presenti sul territorio comunale, tali caretteristiche sono riconosciute in capo all’Antico Borgo Medioevale Votigno di Canossa, nel

Comune di Canossa (RE), poichè, come antico Borgo situato a soli  due chilometri dalla Rupe di Canossa, in Comune di Canossa, con la sua casa a torre al centro del villaggio, è un bell’esempio di borgo medioevale utilizzato, ai tempi di Matilde, non solo come luogo abitativo per attività agricole e commerciali ma, anche, come avanposto collegato ad una fitta rete di altre case a torre, castelli e borghi fortificati, con funzioni difensive per il Castello di Canossa e di tutto il territorio circostante.